Top 10 moto 2021: i dieci modelli più venduti in Italia

Come per ogni anno che si conclude, anche quello del mercato motociclistico volge ad un termine fatto di bilanci ma soprattutto di numeri che, come in questo caso vanno a sviscerare quelli che sono stati i valori di vendita per le quote del mercato nazionale tra i vari marchi. Primo mercato europeo per moto, quello italiano segna un aumento del 21,2%, ovvero ben 289.067 immatricolazioni, valore ben più roseo di tutti gli anni precedenti, compreso il 2012 che segnò 255.000 unità consegnate. Ecco di seguito per ordine crescente, le 10 moto più vendute in Italia dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021 ed i relativi modelli immatricolati.

10 – Honda NC 750 X

All’ultimo posto di questa classifica troviamo la crossover Honda NC 750 X, modello di punta per il gruppo nella categoria Adventure di media cilindrata. Con il collaudato bicilindrico 745 centimetri cubici da 55 cavalli e la possibilità di avere un cambio automatico a doppia frizione DCT, segna ben 2.029 immatricolazioni.

9 – Yamaha Ténéré 700

Nono posto per la Yamaha Ténéré 700, crossover di qualità adatto all’uso anche nel fuoristrada. Dotata di un ottimo comparto sospensioni e spinta da un bicilindrico frontemarcia di derivazione MT-07, vanta 2.206 modelli venduti.

8 – Ducati Multistrada V4

All’ottavo posto troviamo un modello di gran successo, sopratutto tra gli appassionati dei grandi viaggi con lunghi trasferimenti, possibilmente da fare in coppia. Ducati Multistrada V4, una tra le regine in questo segmento, somma di tecnologia e sviluppo ingegneristico nazionale, raggiunge 2.402 esemplari.

7 – Moto Guzzi V7

Con Moto Guzzi V7 la casa dell’Aquila si colloca al settimo posto. Modello iconico del marchio, nel tempo si è evoluta migliorando ciò che di buono c’era e lasciando quello che l’ha resa celebre, su tutti la sua estetica inconfondibile oltre che il bicilindrico a V. Quota 2.474 per la stradale italiana per antonomasia.

6 – BMW R 1250 GS Adventure

Sesto posto tutto tedesco, con BMW R 1250 GS Adventure. Oltre 40 anni di onorato servizio che l’hanno vista sempre protagonista tra le più desiderate e soprattutto imitate. Per lei ben 2.504 modelli immatricolati in Italia.

5 – Keeway RKF 125

Primo modello di questa classifica per la famiglia delle low-price: con 2.520 unità vendute la Keeway RKF 125. Dotata di un piccolo motore con 13 cavalli di potenza e buoni consumi, riesce a far breccia nel cuore dei più giovani, grazie soprattutto ad un prezzo molto concorrenziale, €2.490,00.

4 – Yamaha Tracer 9

Sul gradino subito sotto il podio, troviamo un modello che continua a riscuotere successi ed approvazione dal grande pubblico, sia neofita di questo mondo che il più esperto. Yamaha grazie a Tracer 9 ed il suo CP2 segna vendite per 2.891 unità.

3 – Honda Africa Twin

Honda Africa Twin ottiene la medaglia di bronzo per questa classifica vendite, con 3.011 unità immatricolate. La fuoristrada della casa nipponica vanta un bicilindrico da 1084 centimetri cubici con 102 cavalli di potenza ed una componentistica di tutto rispetto. 

2 – BMW R 1250 GS

Al secondo posto, torna la BMW con la R 1250 GS in versione classica per ben 3.956 unità vendute. Il modello si distingue dalla versione Adventure per un prezzo più contenuto ed una serie di accessori mancanti sulla dotazione di partenza.

1 – Benelli TRK 502 X

Al primo posto, sul gradino più alto di questa classifica e di gran lunga più in alto a livello di vendite, abbiamo l’eccellenza nazionale per la produzione di mezzi di media cilindrata off road: Benelli TRK 502 X. Il pluripremiato ed apprezzato della casa di Pesaro, continua anche in quest’anno il trend super positivo di risultati vendite, arrivando nel 2021 a quota 6.543 pezzi.

Altri articoli
DS 9 E-Tense: presentata la nuova ammiraglia francese