Honda NT1100: la nuova Touring all’EICMA 2021

Honda anno dopo anno non smette di entusiasmare i tanti appassionati che accorrono in massa al salone di Eicma: sviluppo, innovazione e design si mescolano nella perfetta combinazione nella nuova NT1100 che porteremo presto in prova.

Il design

A uno sguardo inesperto, a primo impatto potrebbe sembrare un nuovo X-ADV, e ne ho sentiti tanti in giro per EICMA confonderlo con il vendutissimo 750 cc. Di fatto però la nuova NT1100 prende spunto dal nuovo design Honda: ‘’baffi’’ LED che terminano con quelli delle frecce posteriori, un corpo robusto, scarico basso, una seduta non troppo alta – 820 mm – comoda anche per il passeggero. Una moto da Touring facile e capace dall’impugnatura rilassata, estremamente versatile sia nell’uso quotidiano così come nei lunghi viaggi. L’anteriore poi, rinforzato da un cupolino regolabile in 5 posizioni, sarà ben visibile nei vostri specchietti retrovisori in tangenziali e autostrade.

Il focus

Questi i punti di forza: 102 cv, serbatoio da 20,4 litri – contenuto e filante, adatto alla posizione di guida -, 3 riding mode, consumi di 20 km/l nel ciclo combinato e la versione del cambio automatico DCT a doppia frizione che ha già da tempo convinto i moto appassionati. Per le asperità dell’asfalto non temete, forcella anteriore rovesciata Showa da 43 mm con un’escursione da 150 mm e il forcellone posteriore monoblocco in alluminio accompagnato da dischi anteriori flottanti da 310 mm. Infine, per convincervi, manopole riscaldate, cruise control, prese USB e 12V, tutto di serie.

Altri articoli
Peugeot 508 PSE: prova della SW sportiva ma ecologica