Le 10 auto migliori per i neopatentati nel 2022

Districarsi tra i vari listini in merito alla potenza delle auto guidabili dai neopatentati non è un’impresa facile: abbiamo quindi selezionato le 10 auto più consigliate per loro.

5 auto solo per neopatentati

Per selezionare le migliori auto da neopatentati, abbiamo deciso di dividere questo approfondimento in due parti: la prima categoria, consistente in cinque vetture, è dedicata quasi esclusivamente a loro. Che sia un regalo per il proprio figlio che ha appena preso la patente, oppure un’auto che ci si compra con i primi risparmi, queste sono le cinque più consigliate per iniziare a muovere… le ruote.

Fiat Panda

La Fiat Panda è forse l’auto più iconica per un neopatentato: si può valutare la Hybrid con il 1.0 benzina da 69 CV, 51 kW, leggerissima con i suoi 980 kg, ed il piccolo 3 cilindri che pare vada ad aria. I prezzi partono da €14.000 e ci sono tante varianti di carrozzeria, tra cui la Cross e la Sport.

Dacia Sandero

Che sia in declinazione Streetway o Stepway, la Dacia Sandero è la più conveniente di questa lista di auto da neopatentati. La versione guidabile è la 1.0 3 cilindri benzina aspirato da 67 CV, 49 kW, capace di 95 NM. I prezzi, per quest’auto concreta e che non si perde in chiacchiere, partono rispettivamente da €10.250 e €13.450 per la cittadina Streetway e l’avventurosa Stepway.

Skoda Kamiq

Nel nostro test ne abbiamo adorato la praticità made in Skoda, gli ottimi consumi ed il grande value for money: un neopatentato può guidare la Skoda Kamiq G-Tec, la versione a metano che monta il 1.0 benzina 3 cilindri da 90 CV, 66 kW, e ben 160 NM di coppia, con un prezzo di partenza di €23.590.

Peugeot 208

Lei è l’auto dell’anno 2020, a nostro parere un premio meritatissimo: la Peugeot 208 è una compatta francese allo stesso tempo elegante ed aggressiva. Speriamo ne facciano una PSE… Per i neopatentati è invece disponibile la 1.2 PureTech a benzina da 75 CV, 55 kW, con una coppia niente male di 111 nm, anche considerando il peso piuma di 980 kg. I prezzi? A partire da €15.150.

Seat Ibiza

Un’altra auto a metano dedicata ai neopatentati, questa volta spagnola dall’anima tedesca: la Seat Ibiza con il suo 1.0 3 cilindri benzina capace di erogare 90 CV, 66 kW, e 160 NM. Con una base di €18.000 non è sicuramente la più economica di questo mini-listino, ma sicuramente ripaga molto a livello estetico e di equipaggiamenti.

5 auto per neopatentati e per la famiglia

Non sempre ci si può permettere un regalo così impegnativo come un’automobile per i neopatentati. Però è bene tenere a mente come la lista di auto guidabili anche da loro non si fermi alle compatte o le citycar. Se infatti state pensando di cambiare la vostra auto, magari approfittando di qualche bonus o ecoincentivo, o perché comunque la cara vecchia compagna a 4 ruote di una vita sta per lasciarvi, sappiate che ci sono tante auto per tutta la famiglia che, per il loro rapporto potenza/tara, sono guidabili anche da chi, in famiglia, ha appena preso la patente o sta per prenderla. Ecco 5 consigli.

Fiat Nuova 500

Iniziamo con un’altra icona Fiat, questa volta però consigliata per le commissioni cittadine e quotidiane di tutta la famiglia, perché è inutile mentirci, non è per tutte le tasche: la Fiat Nuova 500, l’elettrica per intenderci, che parte da €26.150 esclusi ecobonus. Un neopatentato può guidare la Action, la versione “base” che monta il motore elettrico da 95 CV,70 kW, con un’autonomia di 185 km. Lo sappiamo, potenza e autonomia sono ridotte, ma comunque è un’auto eccellente in città e noi l’abbiamo adorata per tanti dettagli.

Renault Captur

Anche la Renault Captur ci ha colpiti durante la nostra prova. In Renault sono arrivati alla seconda generazione di questo crossover dal grande successo: sicuramente un risultato meritato visto lo spazio a bordo, il design accattivante e la buona dotazione di serie. Da neopatentati si può guidare la versione turbo benzina 1.0 3 cilindri da 90 CV, con un prezzo di partenza di €21.150.

Fiat Tipo

Non solo 500 o Panda. Fiat negli ultimi anni ha sfornato un’altra icona, l’auto del commissario Montalbano. La nuova Tipo è presente in questa nostra lista di 10 auto da neopatentati perché, sebbene lo spazio di tutte le varianti – berlina, hatchback e station wagon – la renda ottima per un’intera famiglia, il 1.3 Multijet, gasolio da 95 CV, fa di lei un’auto ideale per quei neopatentati che vogliono prendere subito dimestichezza con auto dalle dimensioni superiori ad una citycar. I prezzi? Si parte da €19.350 per la berlina, €20.850 per la 5 porte hatchback e €22.350 per la SW.

Renault Kangoo

Questa proprio non ve l’aspettavate. Sì, un neopatentato può guidare, qualora gli serva per spostare molti carichi o, ancora meglio, per portare il suo intero gruppo di amici al mare o in una gita fuori porta, un minivan. Si può definire così il Renault Kangoo, no? Diciamo di sì. Ed è ottimo perché permette anche di affrontare viaggi di famiglia e commissioni quotidiane con tutta la praticità del suo baule da 775 litri ed i suoi portelloni scorrevoli. Due le motorizzazioni da neopatentati, pensate un po’ entrambe diesel: 1.5 bluedci da 75 CV con un prezzo di attacco di €25.400, e lo stesso motore portato però a 95 CV con una base di €26.300.

Ford Fiesta

È stata rinnovata a fine 2021, forse tra le più “pettinate” di questa lista, sicuramente la più chiacchierata degli ultimi mesi: la nuova Ford Fiesta è una soluzione pratica ma elegante per la vita quotidiana di diversi membri di un nucleo familiare, compresi i giovani neopatentati che possono mettersi dietro il volante della 1.1 benzina da 75 CV e 110 NM di coppia, con un prezzo di attacco di €18.000.

Fuori classifica

Queste erano 10 auto che consigliamo per un neopatentato e per la sua famiglia, la lista però non si ferma qui, il mercato è sconfinato. Oltre a Panda e Tipo, Fiat offre la 500 Hybrid, la 500X e la 500L, e restando in casa Stellantis ci sono anche la Lancia Ypsilon Hybrid, la Opel Corsa e la Citroen C3. Come non menzionare poi la Renault Clio V tra le guidabili dai neopatentati. Il gruppo VAG è ricchissimo: Seat Arona e Leon, Skoda Fabia, Audi A1 e anche Volkswagen Polo e Up!. Numerose le asiatiche di questo listino: Toyota Yaris, Kia Picanto, Rio e Ceed, e la Mazda2 rappresentano delle valide concorrenti nella scelta di una nuova auto cittadina, rispetto alle altre summenzionate. Infine le “premium”, quelle piccole auto che a livello di budget rappresentano quasi un sogno per tutti i neopatentati: noi vi segnaliamo le Smart Fortwo e Forfour e la Mini One.

Altri articoli
XEV Yoyo: La citycar elettrica dalle batterie intercambiabili